Ruminanti

Ceva propone una ricca e completa gamma di prodotti in grado di soddisfare le molteplici esigenze degli operatori del settore bovino e ovi-caprino.

Settore bovino
Ceva Salute Animale propone una ricca e completa gamma di prodotti in grado di soddisfare le molteplici esigenze degli operatori  del settore. Siti produttivi nazionali e la partnership con i centri di ricerca internazionali del gruppo, consentono un portfolio di prodotti unico sia per ampiezza che per caratteristiche dell’offerta. La gamma dei prodotti della filiera Bovina si distingue in 5 grosse branche:

Linea Metabolici: Da sempre leader in questo settore, Ceva si distingue per prodotti originali ed unici caratterizzati da elevatissime concentrazioni in principi attivi , tali da soddisfare le reali esigenze dell’animale con disordini metabolici. I campi di applicazione vanno dalla prevenzione e dalla cura della chetosi, dai disordini riproduttivi, digestivi ed epatici nonché per il  trattamento del collasso ipocalcemico e delle disvitaminosi in soggetti astenici.  

Linea Riproduzione: La proposta  di un range completo di prodotti dedicati alla riproduzione è  tale da sopperire alle più esigenti e specifiche richieste  degli specialisti di questo settore. Dall’innovativo impiego del progesterone per via intravaginale a  due prostaglandine, una analoga, unica nella sua formulazione e nata dalla ricerca italiana ed una naturale specifica per gli interventi nel post parto. A queste si affianca un GnRH omologo, cioè con struttura chimica identica a quella  endogena, in grado di esercitare la propria efficacia anche dopo un uso ripetuto sul medesimo animale senza provocare sensibilizzazione del sistema immunitario. Inoltre è stato sviluppato un programma di aggiornamento scientifico in riproduzione, facilmente consultabile al sito www.reprology.com

Linea Antiinfiammatori, Cortisonici ed Antistaminici: Ad oggi il range più completo offerto da un’azienda farmaceutica Veterinaria. Tre antinfiammatori non steroidei a dosaggio multiplo (ketoprofene, flunixin meglumine, metamizolo)  un antinfiammatorio non steroideo one shot (meloxicam) . Due cortisonici (prednisolone e desametasone). Un antistaminico specifico (clorfenamina) per il bovino, unico nel suo genere completa questa gamma.

Linea antinfettivi: Costituita sia da prodotti iniettabili che orali, è stata ultimamente avvalorata dalle più recenti molecole impiegate in ambito veterinario come Marbofloxacina, Florfenicolo, Ceftiofur e  Tilmicosina. Molti di questi prodotti vengono commercializzati con un innovativo confezionamento polimerico multistrato chiamato CLAS. A questi formulazioni iniettabili si affianca il perno fondamentale della linea , l’amminosidina, molecola nata dalla ricerca Italiana, che utilizzata nella forma solubile o liquida rappresenta un valido strumento  per il controllo  delle patologie enteriche dei vitelli. 

Settore ovi-caprino
I prodotti Ceva per ovini e caprini, sono stati sviluppati nelle principali aree di ricerca dell’azienda e  comprendono il settore farmaceutico veterinario antinfettivo, riproduttivo, metabolico-carenziale e biologico.
Unico nel suo genere è l’impiego della melatonina in forma di impianto sottocutaneo per la gestione ed il management della riproduzione. L’avanzata  tecnologia alla base della costruzione fisica dell’impianto permette attraverso un accurato protocollo di impiego di migliorare le performances riproduttive dell’allevamento ovino e ottimizzare quindi la resa economica.
L’ivermectina iniettabile specificatamente registrata per la specie ovina promuove lo sforzo continuo del moderno allevatore per mantenere sano ed efficiente il proprio gregge, minimizzando le perdite da cattiva gestione.
Il sito produttivo Ceva Phylaxia a Budapest, offre la possibilità di avere vaccini all’avanguardia ma anche specifici per le differenti realtà locali .In particolare nel settore ovi-caprino per  prevenire la mortalità degli ovini da Clostridi,  la  tecnologia produttiva di cui disponiamo ha infatti consentito di predisporre un vaccino unico nel suo genere , ben distinguibile e cosa fondamentale,  appropriato alla situazione epidemiologica italiana

Ritorna all'inizio